Ecomuseo delle Grigne a misura di bambino: Storie e cammini di mercanti, viandanti e banditi

Centro di documentazione e informazione dell'Ecomuseo delle Grigne

Progetti conclusi Progetti in corso Vestire i paesaggi


Ecomuseo delle Grigne a misura di bambino: Storie e cammini di mercanti, viandanti e banditi (in English) è un progetto focalizzato sul tema di strade e vie di comunicazione che potenzia i servizi per le famiglie di Esino Lario. Il progetto nasce dalla volontà di rendere tutto il territorio dell'Ecomuseo delle Grigne un luogo sempre più accogliente e pienamente adatto alle esigenze dei bambini. Offrire nuovi servizi è un modo per migliorare la qualità di vita dei residenti, ma è anche un'opportunità di promozione turistica.

Come e perché

Quali strade segnano il territorio dell'Ecomuseo delle Grigne? Quali sentieri lo percorrono? Come si muovono le persone e come si muovevano un tempo? Dove vanno? Dove si fermano? Nel 2009 e 2010 l'Ecomuseo delle Grigne concentra la sua attenzione sulle vie di comunicazione che ieri come oggi caratterizzano il suo territorio. Per coinvolgere tutta la comunità e potenziare le opportunità economiche e turistiche, il progetto si indirizza specificatamente a bambini e famiglie.

Una serie di escursioni e sentieri a misura di bambino che partono da Villa Clotilde – sede del Centro di Documentazione, Informazione e Interpretazione dellʼEcomuseo delle Grigne – per creare itinerari reali e virtuali, fantastici e giocosi, naturalistici e avventurosi attraverso le strade e le vie di comunicazione di tutto il territorio dellʼecomuseo, valorizzandone il patrimonio materiale, immateriale e paesaggistico.

Il progetto nel 2010 crea materiali di comunicazione, allestisce segnaletica stradale e a pannelli, potenzia 5 itinerari e organizza attività per le famiglie. Questi interventi sono possibili grazie al coinvolgimento degli abitanti, delle aziende, dei bar e dei ristoranti e delle molte associazioni di volontari di Esino Lario. La redazione del nuovo piano di governo del territorio è inoltre un'occasione per inserire l'attenzione per le famiglie nelle politiche del Comune oltre il 2010.

Quando

Da gennaio 2010 a marzo 2011. (Inizialmente il periodo del progetto era luglio 2009-settembre 2010; la fine del progetto è stato posposta a marzo 2011).

Cosa produce

Responsabili del progetto

Il progetto "Ecomuseo delle Grigne a misura di bambino" è promosso dall'Ecomuseo delle Grigne ed è coordinato dell'Associazione Amici del Museo delle Grigne Onlus (ente gestore dell'Ecomuseo delle Grigne). In collaborazione con il Comune di Esino Lario. Con il sostegno di Regione Lombardia, di Fondazione Cariplo all'interno del progetto "Vestire i paesaggi" e del Fondo Pietro Pensa presso la Fondazione della Provincia di Lecco Onlus. Con il sostegno tecnico di Tommee Tippee® e Sangenic® di Mayborn Baby & Child Division. Il progetto è ideato da Iolanda Pensa e coordinato da Cristina Perillo, referente dell'Ecomuseo delle Grigne.

Premi e riconoscimenti

FamigliaLavoro 2010 logo.jpg

Premio FamigliaLavoro 2010 al progetto Ecomuseo delle Grigne a misura di bambino

Approfondire