Deliberazione della Giunta Municipale, n. 5, 28/03/2009 Ecomuseo delle Grigne - Integrazione all'atto istitutivo

Centro di documentazione e informazione dell'Ecomuseo delle Grigne

Ecomuseo colori.jpg
Ecomuseo
Regolamento Marchio Beni culturali Patrimonio immateriale Patrimonio paesaggistico Centro Itinerari Sito

COMUNE DI ESINO LARIO Provincia di Lecco DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

N. 5 del Registro delle Deliberazioni L’anno duemilanove addì ventotto del mese di marzo alle ore undici, nella sede Comunale. Previa notifica degli inviti personali, avvenuta nei modi e nei termini di legge, si è riunita la Giunta Comunale.

Risultano: Sindaco GRASSI COSTANTE Vicesindaco DELL’ERA GIOVANNI Assessore DELL’ERA PIETRO Assessore VIGLIENGHI ETTORE Assessore NASAZZI NICOLA

Partecipa alla seduta il Segretario Comunale Dott. RATTI Ambrogio.

Il Signor Grassi Costante, assunta la presidenza e constatata la legalità dell’adunanza, dichiara aperta la seduta e pone in discussione la seguente pratica segnata all’ordine del giorno:

OGGETTO: ECOMUSEO DELLE GRIGNE – INTEGRAZIONE ALL’ATTO ISTITUTIVO.

LA GIUNTA COMUNALE

  • Richiamata la propria deliberazione n. 19 in data 12.05.2008 con la quale veniva istituito l’Ecomuseo delle Grigne ai sensi e per gli effetti dell’art.1 comma 4 e dell’art. 2 comma 1 della L.R. 12.02.2007 n. 13 e dell’allegato A alla D.G.R. n. VIII/6643 del 20.02.2008;
  • Considerato che la Regione Lombardia con D.D.U.O. 06 febbraio 2009 n. 1010 ha approvato le modalità di presentazione delle domande di riconoscimento regionale da parte di ecomusei istituiti che integrano quanto già richiesto con la precedente D.G.R. n. VIII/6643 del 20.02.2008, prevedendo, tra l’altro, che l’atto istitutivo identifichi la missione, la natura e le specificità dell’ecomuseo;
  • Che tali caratteristiche sono esplicitamente contenute nell’art.3 del regolamento dell’Ecomuseo delle Grigne approvato dal Consiglio comunale con atto n. 8 in data 13/03/2009 e ritenuto pertanto dover integrare in tal senso l’atto istitutivo;
  • Dato atto del parere favorevole espresso dal responsabile del servizio tecnico in merito alla regolarità tecnica del presente atto;

Ad unanimità di voti espressi nei modi voluti dalla legge

delibera

1. di integrare la propria Deliberazione n. 19 del 12/05/2008 precisando che la missione, la natura e le specificità dell’Ecomuseo delle Grigne sono quelle contenute nell’art. 3 del Regolamento per il funzionamento approvato dal Consiglio Comunale con atto n. 8 in data 13/03/2009 e precisamente:

gli scopi, finalità e identità dell’Ecomuseo sono quelli previsti al punto 4 dell’art. 1 della Legge regionale n°13 del 12 luglio 2007, in particolare:

a) il coinvolgimento e la partecipazione attiva della popolazione, poiché l’Ecomuseo delle Grigne nasce come istituzione che rappresenta le iniziative culturali e ambientali della comunità locale per la salvaguardia, per lo studio e per la valorizzazione del suo patrimonio materiale e immateriale;

b) la ricostruzione e la documentazione delle trasformazioni sociali, economiche, culturali e ambientali storicamente vissute dalle comunità e in particolare riferite ai boschi di faggi e carpini e alla loro toponomastica e coltivazione, alla Scuola di arazzi e alle tradizioni e trasformazioni nel rapporto delle comunità locali con la montagna,

c) la sensibilizzazione e la promozione dello sviluppo sostenibile delle comunità locali, delle istituzioni scolastiche, degli enti e associazioni locali;

d) la valorizzazione del territorio e del suo patrimonio, di immobili caratteristici e storici, mobili ed attrezzi, strumenti di lavoro e ogni altro oggetto utile alla ricostruzione di ambienti di vita tradizionali;

e) il rafforzamento di reti locali;

f) creare occasioni di didattica, sport e svago;

g) la predisposizione di percorsi naturalistici e culturali;

h) la promozione e il sostegno delle attività di ricerca scientifica e didattico-educative riferite alla storia, all’arte, alle tradizioni locali e all’ambiente;

i) lo studio, la rappresentazione e la tutela dei paesaggi tipici lombardi, nel caso specifico, della Grigna Settentrionale;


2. di revocare il punto 3 del dispositivo della Deliberazione della Giunta Comunale n. 19 del 12/05/2008.

Con votazione separata ed unanime la presente deliberazione viene dichiarata immediatamente eseguibile. Letto, approvato e sottoscritto.

IL PRESIDENTE GRASSI COSTANTE IL SEGRETARIO COMUNALE RATTI AMBROGIO

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

Il sottoscritto Segretario certifica che il presente verbale è stato affisso all’Albo Pretorio di questo Comune il giorno 30/03/2009 e vi rimarrà affisso per quindici giorni consecutivi e cioè sino al 14/04/2009.

Lì 30/03/2009 IL SEGRETARIO COMUNALE